Il mitomane

Berlusconi ha svelato oggi in cosa consiste la sua ormai famosa «proposta shock»: restituire agli italiani l’Imu.

E i soldi dove li prende se non esce dall’euro?

«”In Svizzera”, assicura il Cavaliere: “Chiuderemo l’accordo con la Svizzera – spiega – per la tassazione delle attività finanziarie detenute in quel paese da cittadini italiani: il gettito è una tantum di 25-30 mld e poi all’anno un flusso di 5 mld”. E poi [notare il crescendo rossiniano di balle] “taglieremo i costi della politica, dimezzeremo il numero dei parlamentari, aboliremo del tutto il finanziamento pubblico per i partiti. In cinque anni – ha spiegato – possiamo ridurre le spese dello Stato di 80 miliardi”.»

http://www.repubblica.it/politica/2013/02/03/news/

berlusconi_presenta_la_sua_proposta_shock-51849290/

Il commento di Grillo:

«”Ormai sono dei fantasmi, può dire qualsiasi cosa ma la credibilità conta, non è più credibile, è fuori dalla storia” E aggiunge: “Chiunque vinca le elezioni, qualunque governo nascerà durerà sei mesi, poi ci saranno di nuovo le elezioni e prenderemo tutto”.»

http://www.tgcom24.mediaset.it/politica/articoli/1080121/grillo-berlusconi-non-e-credibile.shtml

Come ho scritto qui il 31 gennaio:

https://luigicocola.wordpress.com/2013/01/31/berlusconi-non-se-la-sente-di-mettersi-contro-lunione-europea/

io voterò per Grillo.

Copyright © 2013 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.

Annunci

Tag: , , , , , , ,


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: