E l’intellighenzia USA che fa?

L’Occidente è oppresso da un’ideologia ufficialmente negata: il mondialismo (in inglese globalism).

E l’intellighenzia statunitense che fa?

Che aspetta a far sentire la sua voce?

Ha forse abdicato alla sua funzione?

Oppure non si accorge affatto della contraddizione tra la Weltanschauung scientifica (ossia la Ragione) e il mondialismo?

Vedi a questo proposito:

https://luigicocola.wordpress.com/2014/07/05/la-menzogna-senza-fine-delloccidente/

Se il mondialismo vincesse, la Weltanschauung scientifica verrebbe prima o poi sostituita dall’oscurantismo.

È questo che vuole l’intellighenzia USA?

È questo che vuole l’élite intellettuale statunitense?

Non posso crederci.

Copyright © 2015 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , ,


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: