Ho sognato una gara di chef

Ossessionato dalle gare di cucina che vedo continuamente in TV, anche saltando da un canale all’altro, stanotte ho fatto un sogno.

Ho sognato che c’erano tre concorrenti, tre aspiranti chef, ed essi dovevano preparare una torta a due strati, uno basale di cioccolata e uno superiore di crema.

La torta del primo chef riuscì male: la cioccolata affiorava formando piccole chiazze marroni sulla superficie bianca della torta.

Capii nel sogno che questa era la torta del Cristianesimo cattolico, nella quale lo strato basale contrario allo Stato affiorava qua e là.

La seconda torta era peggiore della prima: le chiazze marroni sulla sua superficie erano molto più grandi.

Era la torta del Cristianesimo protestante.

La terza torta, quella del Cristianesimo ortodosso, era perfetta: sulla sua superficie non c’era la minima chiazza marrone, lo strato basale contrario allo Stato era perfettamente ricoperto e nascosto dallo strato superiore favorevole allo Stato.

Copyright © 2018 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , ,


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: