Posts Tagged ‘fare per fermare il declino’

La classe dirigente italiana è incapace perfino di controllare un curriculum

25 febbraio 2013

Già in passato avevo scritto della pochezza della classe dirigente italiana, vedi qui:

https://luigicocola.wordpress.com/2012/10/31/questo-e-il-fior-fiore-della-classe-dirigente-italiana/

Ma stavolta siamo arrivati a livelli inimmaginabili. Infatti Oscar Giannino, che Crozza ha giustamente definito “il laureato immaginario” (vedi YouTube), era, nientepopodimeno, “un consigliere molto ascoltato” di Emma Marcegaglia (quando era presidente della Confindustria!), come scrive il Corriere della Sera dell’11 febbraio 2013 (pag. 3):

Il caso Già corteggiata da Casini e da Monti, l’ex presidente di Confindustria ha partecipato con un video al meeting di «Fare»

Marcegaglia promuove Giannino: «Programma coraggioso»

ROMA – Non è un endorsement, perché ha deciso da tempo non solo di non candidarsi, ma anche di non scegliere una lista da appoggiare ufficialmente. Ma il videomessaggio inviato da Emma Marcegaglia al meeting milanese di Fare per fermare il Declino esprime tutta la sua simpatia e l’appoggio per il movimento di Oscar Giannino, in ascesa nelle ultime settimane.
Del resto l’amicizia tra l’ex presidente della Confindustria e il dandy ultraliberista della politica è cosa nota. Giannino è stato un consigliere molto ascoltato quando la Marcegaglia reggeva ancora le redini di viale dell’Astronomia e il rapporto non si è mai interrotto [il corsivo è mio]. Ora viene ufficialmente smentita l’appartenenza dell’imprenditrice mantovana alla cabina di regia di Giannino, ma l’apprezzamento verso Fare per fermare il declino c’è tutto. E si è visto nel video di sabato, dove la Marcegaglia ha dichiarato ufficialmente di appoggiare i 10 punti del programma del movimento, lodando in particolare la «chiarezza»: «Siete stati quelli che l’hanno fatto meglio»…”

Ho trovato il suddetto articolo del Corriere della Sera in pdf a questo indirizzo:

http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=Marcegaglia+promuove+Giannino:+

%C2%ABProgramma+coraggioso&source=web&cd=5&ved=0CEkQFjAE&

url=http%3A%2F%2Fwww.confindustria.ge.it%2Fchrapp%2FchrCorrelati%

2Fupload%2Fdoc%2Frassegna_stampa_11_febbraio_2013.pdf&ei=anArUdT

vDfH74QSUpoHgDw&usg=AFQjCNGhhFK-hG5C9UmBinWixoMASBoGUA

&cad=rja

L’articolo in questione è citato anche da Dagospia:

http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/1-la-buona-notizia-che-alla-fine-di-questa-campagna-elettorale-fregnona-e-noiosa-50709.htm

con tanto di foto della Marcegaglia e di Giannino che si baciano sulle guance.

Copyright © 2013 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.

Esplode lo scandalo Giannino

19 febbraio 2013

Anche le due lauree (in giurisprudenza e in economia) di Oscar Giannino non esistono.

Vedi qui:

http://www.repubblica.it/speciali/politica/elezioni2013/2013/02/

19/news/giannino_pensa_passo_indietro-52979257/

e qui:

http://www.fermareildeclino.it/articolo/la-risposta-di-oscar

e qui:

http://www.liberoquotidiano.it/news/1187490/Giannino-dopo-il-finto-master–il-giallo-delle-due-lauree–sono-false-anche-quelle.html

Spunta poi un altro video in cui Giannino, al punto 0.30.34, dice:

“…insegna alla Chicago Booth dove io ho preso il master in corporate and public finance…”

Non è stato un lapsus

19 febbraio 2013

Siccome leggo in rete commenti follemente assolutori sullo scandalo Giannino (sì, è un vero e proprio scandalo, che in altri paesi…beh lasciamo andare), che cioè sia stato il lapsus di un  fugace momento and so on, allora eccovi serviti: due belle foto del curriculum di Oscar Giannino sul sito dell‘Istituto Bruno Leoni di Torino, prima della rivelazione di Luigi Zingales e dopo.

il vecchio curriculum di Giannino

il nuovo curriculum di Giannino

P.S.: cliccate sulle foto per ingrandirle.

La prova del mendacio

18 febbraio 2013

Qui:

http://video.repubblica.it/dossier/elezioni-politiche-2013/giannino-soli-perche-monti-ha-ceduto-a-fini-e-casini/118437/116906

c’è il video dove Oscar Giannino dice (al punto 00.13):

“…Luigi Zingales che insegna a Chicago dove ho preso il master…”

Copyright © 2013 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.

 

Giannino non ha preso un master a Chicago!

18 febbraio 2013

Terremoto nel partito Fare per Fermare il Declino: l’economista Luigi Zingales se ne va sbattendo la porta, perché Oscar Giannino, il leader del neopartito e candidato premier, ha mentito pubblicamente in TV e in internet, millantando un master alla University of Chicago Booth School of Business, proprio l’università dove Zingales insegna.

Vedi qui:

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-02-18/zingales-dimette-faree-accusa-155539.shtml?uuid=AbpxAbVH

e qui:

http://www.repubblica.it/

politica/2013/02/18/news/

zingales_lascia_giannino_per_curriculum_falso-52912103/

Che strano, io ho sempre pensato che Oscar Giannino fosse uno stilista.

Sì, è vero, alle volte parla di economia, ma che sia un economista è escluso, perché qui non ne trovo alcuna traccia:

http://ideas.repec.org/cgi-bin/htsearch?q=giannino

Copyright © 2013 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.