Posts Tagged ‘hillary clinton seizures’

Criticata da un medico repubblicano la spiegazione ufficiale del collasso di Hillary

17 settembre 2016

Come risulta dal sondaggio effettuato congiuntamente dal Times e da YouGov, gli “American voters” che non credono alla spiegazione ufficiale del collasso di Hillary Clinton a Ground Zero, cioè che la causa sia stata una polmonite, sono il 46%, mentre gli “American voters” che ci credono sono il 45%, vedi qui:

https://luigicocola.wordpress.com/2016/09/14/i-globalisti-non-possono-farcela-contro-internet/

In altre parole, la maggioranza dei votanti non crede a Hillary Clinton e al suo medico curante, il Dr. Lisa Bardack!

Quindi etichettare tutto ciò come teorie della cospirazione (o del complotto) è sbagliato.

È invece il mainstream, l’opinione maggioritaria.

Ma allora qual è la causa?

Secondo il Dr. Milton Wolf, un radiologo del Kansas, il collasso di Ground Zero sarebbe stato causato dalle conseguenze della trombosi venosa cerebrale (in inglese Cerebral Venous Thrombosis, CVT, detta anche Cerebral Venous Sinus Thrombosis, CVST) che Hillary Clinton ha notoriamente avuto sul finire del 2012, patologia di cui avevo già scritto in diversi miei post, prima del collasso, p.e. qui:

«Da puntualizzare che, essendo stata diagnosticata ufficialmente e radiologicamente una CVT a Hillary Clinton, non c’è affatto bisogno di tirare in ballo altre patologie (p.e. concussione cerebrale, malattia di Parkinson, ecc. ecc) per affermare che ella è inadatta (in inglese unfit) alla Presidenza, anche se non si fossero manifestati recentemente sintomi, per elementari motivi di prudenza, come ho scritto nel post precedente.

Ma i sintomi sono sotto gli occhi di tutti!

Adesso, non nel 2012!

Ecco i video in cui Hillary Clinton va in convulsioni (in inglese seizures, uno dei sintomi della CVT)…»

https://luigicocola.wordpress.com/2016/09/08/hillary-clinton-un-brain-damaged-president/

Il punto nodale della questione è il seguente:

«Key fact in #HillarysHealth: She suffered cerebral venous sinus thrombosis (brain blood clots). Only ~half of these patients fully recover.

— Dr. Milton Wolf (@MiltonWolfMD) September 12, 2016»

http://therightscoop.com/heres-what-an-actual-doctor-says-about-that-hillary-collapse-video-and-its-not-good/

Nel mio post surriportato avevo citato uno studio che afferma proprio questo, cioè che solo il 57.1% dei pazienti non ha conseguenze:

«RESULTS: From May 1998 to May 2001, 624 adult patients with CVT were registered. At the end of follow-up (median 16 months), 356 patients (57.1%) had no symptom or signs (mRS=0), 137 (22%) had minor residual symptoms (mRS=1), and 47 (7.5%) had mild impairments (mRS=2). Eighteen (2.9%) were moderately impaired (mRS=3), 14 (2.2%) were severely handicapped (mRS=4 or 5), and 52 (8.3%) had died.»

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/14976332

Questo studio del 2004 è a conoscenza di tutti, infatti è citato da Wikipedia in inglese alla voce “Cerebral Venous Sinus Thrombosis”.

Il Dr. Milton Wolf, che è repubblicano e che è stato candidato al Senato nel 2014, per ironia della sorte è un lontano cugino di Obama:

https://en.wikipedia.org/wiki/Milton_R._Wolf

Il Dr. Wolf ha energicamente e dettagliatamente criticato quanto affermato dalla sua collega Dr. Lisa Bardack, che è il medico curante di Hillary Clinton:

Dr. Milton Wolf, Obama’s Cousin, Catches Lie in Hillary Clinton Medical Report

Dr. Milton Wolf, a board-certified diagnostic radiologist from Kansas, has examined Hillary Clinton’s medical report and found some interesting inconsistencies with standard medical practice.

«According to Dr. Wolf, this latest medical episode involving Hillary Clinton had nothing to do with pneumonia, but was likely caused by a neurological event that has yet to be officially disclosed. He also says that, “There’s no such thing as “non-contagious bacterial pneumonia. That’s pure fiction. Find a medical textbook with it.”»

http://www.trump-conservative.com/news/dr-milton-wolf-obamas-cousin-catches-lie-in-hillary-clinton-medical-report/

Vedi anche qui:

Dr. Milton Wolf: Hillary’s Doctor Claimed Hillary Got a Perfect Score on TEST THAT DOES NOT EXIST

http://www.thegatewaypundit.com/2016/09/dr-milton-wolf-hillarys-doctor-claimed-hillary-got-perfect-score-test-doesnt-exist/

Copyright © 2016 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.

Annunci

Hillary Clinton: Pictures Don’t Lie

15 settembre 2016

hillary-clinton-health-dishonesty-video

Vedi qui:

http://www.nationalreview.com/article/440018/hillary-clinton-health-dishonesty

I globalisti non possono farcela contro internet

14 settembre 2016

Ecco un bel titolo del glorioso Times (13 settembre 2016):

Less than half of US voters believe Clinton’s claims about her health

«Less than half of American voters believe Hillary Clinton’s explanation of the illness that led to her apparently fainting on Sunday, a poll by YouGov for The Times shows — a trust deficit that highlights the vulnerability of her presidential campaign.»

http://www.thetimes.co.uk/edition/world/less-than-half-of-us-voters-believe-clinton-s-claims-about-her-health-7mrsr09jn

Vedi anche qui:

Latest Poll Should Shock Hillary — Here’s How Her Health Fiasco Is Shaping The Election

«According to the latest poll, conducted by YouGov in partnership with the Times of London, only 45 percent of American voters believe the Clinton campaign’s explanation for why she suffered a “medical episode” at Sunday’s 9/11 memorial service in New York.

Furthermore, 46 percent of voters don’t think Clinton has pneumonia at all and is suffering from a different, undisclosed illness, while nine percent said they didn’t know what to believe.»

http://dailycaller.com/2016/09/13/latest-poll-should-shock-hillary-heres-how-her-health-fiasco-is-shaping-the-election/

Ed ecco un bel sondaggio del Washington Times (13 settembre 2016):

Poll: Is Hillary Clinton healthy enough to be president?

Yes…………………….214 (5%)

No……………………..3777 (92%)

Not sure……………..122 (3%)

http://www.washingtontimes.com/polls/2016/sep/13/hillary-clinton-healthy-enough-be-president/results/

A questo proposito, ecco l’intelligente considerazione di un anestesista, il Dr. Ted Noel, esposta sul sito Zero Hedge:

«Among other things, Noel points out that if Hillary actually was suffering from such a severe case of pneumonia that it forced her to literally collapse on a sidewalk, it’s extremely unlikely that she could make a seemingly full recovery after only 90 minutes at Chelsea’s apartment and feel well enough to great onlookers and snap a selfie with a child. Per Noel, Hillary’s recovery timing is more consistent with how long it would take her to ingest a dosage of Levodopa and wait for her Parkinson’s symptoms to subside.»

http://www.zerohedge.com/news/2016-09-13/medical-doctor-explains-why-hillarys-911-medical-episode-looks-more-parkinsons-pneum

A leggere i media globalisti americani sembra invece che Hillary Clinton abbia solo un piccolo problema di salute, facilmente e rapidamente risolvibile.

Una cosa da nulla.

Certo, se non esistesse internet, nessuno avrebbe mai visto i video di Ground Zero, né quelli delle convulsioni di Hillary di quest’estate (nessuna rete televisiva li avrebbe mai trasmessi).

Internet, per la sua intrinseca natura, impone la democrazia ed è inutile opporsi.

Internet è più forte di tutto e di tutti.

Copyright © 2016 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.

Hillary Clinton ha un malore a Ground Zero

11 settembre 2016

I nodi delle menzogne di Hillary Clinton sul proprio stato di salute sono arrivati al pettine.

Oggi ella ha avuto un malore durante la cerimonia di commemorazione dell’11 settembre a Ground Zero.

E con quest’ennesimo episodio, le elezioni presidenziali USA 2016 sono ormai diventate una farsa.

Ecco un video nel quale si vede Hillary Clinton che nemmeno riesce a entrare nel suo van, nonostante sia sorretta da più persone:

Il malore di Hillary Clinton. Barcolla e poi crolla a terra: ecco l’impressionante video

«Poco dopo il malore, è filtrato anche un video – quello che potete vedere – che mostra la Clinton mentre attende il furgoncino con il quale si sarebbe poi allontanata da Ground Zero. Le immagini sono impressionanti. La candidata democratica, infatti, fatica a reggersi in piedi, sorretta da alcuni suoi collaboratori. Quando arriva il furgone, fatica a fare i pochi passi necessari a raggiungerlo, crollando a terra: soltanto la presa del suo entourage le evita la caduta. Immagini che spaventano gli Stati Uniti. Successivamente, il suo medico personale ha affermato che si è trattato di un malore dovuto al grande caldo, rassicurando sulle condizioni di salute di Hillary.»

http://tv.liberoquotidiano.it/video/esteri/11964333/hillary-clinton-video-malore-ground-zero-11-settembre.html

Vedi anche qui:

http://www.dailymail.co.uk/news/article-3784098/Hillary-Clinton-rushed-9-11-memorial-service-following-medical-episode.html

e qui:

http://www.zerohedge.com/news/2016-09-11/hillary-clinton-reportedly-suffers-medial-episode-rushed-away-ground-zero-fox-news

Sta esplodendo la contraddizione tra la democrazia imposta dalla natura stessa di internet e la volontà di potenza dell’élite globalista.

L’élite globalista non ha ancora realizzato che internet, lungi dall’aumentare il suo potere, lo ha drasticamente diminuito.

In parole povere: non ci possono più raccontare balle.

Copyright © 2016 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.

Hillary Clinton, un brain-damaged President

8 settembre 2016

Alla fine del 2012 Hillary Clinton ha avuto una trombosi venosa cerebrale (in inglese Cerebral Venous Thrombosis, CVT, detta anche Cerebral Venous Sinus Thrombosis, CVST), come è stato diagnosticato ufficialmente e radiologicamente:

30 dicembre 2012

«In the course of a follow-up exam today, Secretary Clinton’s doctors discovered a blood clot had formed, stemming from the concussion she sustained several weeks ago…»

http://www.state.gov/r/pa/prs/ps/2012/12/202406.htm

31 dicembre 2012

«Statement by Dr. Lisa Bardack, Mt. Kisco Medical Group, and Dr. Gigi El-Bayoumi, George Washington University

In the course of a routine follow-up MRI on Sunday, the scan revealed that a right transverse sinus venous thrombosis had formed. This is a clot in the vein that is situated in the space between the brain and the skull behind the right ear…»

http://www.state.gov/r/pa/prs/ps/2012/12/202419.htm

Ecco i sintomi della CVT:

«Cerebral venous thrombosis is a treatable and under-recognised cause of a benign intracranial hypertension syndrome, and may also cause focal signs, seizures, and depression of consciousness.»

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2398365/

Vedi anche qui:

«…Fourteen patients (2.2%) had a recurrent sinus thrombosis, 27 (4.3%) had other thrombotic events, and 66 (10.6%) had seizures.»

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/14976332

e qui:

«Elderly patients [> or =65 years] with CVT have a distinctive clinical presentation: isolated intracranial hypertension is uncommon, whereas mental status and alertness disturbances are common. The prognosis of CVT is worse in elderly patients.»

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16100024

Quando Hillary Clinton ebbe la CVT aveva 65 anni.

Sono gratuitamente disponibili i full text dei tre suddetti articoli scientifici.

Da puntualizzare che, essendo stata diagnosticata ufficialmente e radiologicamente una CVT a Hillary Clinton, non c’è affatto bisogno di tirare in ballo altre patologie (p.e. concussione cerebrale, malattia di Parkinson, ecc. ecc) per affermare che ella è inadatta (in inglese unfit) alla Presidenza, anche se non si fossero manifestati recentemente sintomi, per elementari motivi di prudenza, come ho scritto nel post precedente.

Ma i sintomi sono sotto gli occhi di tutti!

Adesso, non nel 2012!

Ecco i video in cui Hillary Clinton va in convulsioni (in inglese seizures, uno dei sintomi della CVT):

https://www.quora.com/Does-Hillary-Clinton-have-a-mild-seizure-disorder-caused-by-her-concussion-in-2012

E i media globalisti negano l’evidenza, in modo rozzo, vergognoso e ridicolo:

«A video clip purportedly shows presidential candidate Hillary Clinton undergoing a seizure on camera, but there’s no credible evidence she actually did…

…CBS reporter Hannah Chanpong suggested that Clinton movements were simply an exaggerated reaction…»

http://www.snopes.com/hillary-clinton-seizure-video/

In realtà un Presidente USA cerebroleso (in inglese brain-damaged) è una metafora perfetta del globalismo.

Copyright © 2016 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.