Posts Tagged ‘joe biden’

Renzi: sei stato tu a suscitare rancore e rabbia!

30 dicembre 2017

L’inqualificabile Matteo Renzi scrive su Facebook:

«Dunque, si parte davvero. Voteremo il 4 marzo.
Da un lato ci sono le promesse mirabolanti di Berlusconi e Salvini, il tandem dello spread e del populismo. Dall’altro Di Maio e Grillo, che vogliono referendum su euro e vaccini, promettendo assistenzialismo e sussidi.
E poi ci siamo noi. Che in questi anni abbiamo lavorato tanto e sbagliato qualcosa ma che siamo una squadra credibile e affidabile.
In questi anni tutti gli indicatori economici hanno cambiato verso, nessuno escluso. Presentiamo dei risultati, allora: il Paese sta meglio di prima [il neretto è mio]…

…Mancano 65 giorni. Non lasceremo questo Paese a chi vive di rancore e di rabbia [il neretto è mio]. Mettiamoci al lavoro, amici, senza paura.
Perché il 4 marzo sia una bellissima giornata, avanti.»

www.facebook.com/matteorenziufficiale/posts/10155537129854915

Renzi, non solo sei uno spregevole mondialista, sei anche un bugiardo peggiore di Joe Biden!

E, inoltre, sei stato tu a suscitare rancore e rabbia nel popolo italiano!

Spero che il 4 marzo gli italiani con il loro voto democratico radano al suolo te e il PD: voi avete tradito gli italiani e l’Italia, voi siete dei traditori del popolo e della patria!

Vedi anche qui:

Si Renzi, siamo rancorosi e incazzati perché hai sfasciato l’Italia

https://voxnews.info/2017/12/30/si-renzi-siamo-rancorosi-e-incazzati-perche-hai-sfasciato-litalia/

e qui:

L’incredibile Renzi: «Grazie a noi gli italiani vivono meglio di prima»

http://www.secoloditalia.it/2017/12/lincredibile-renzi-grazie-a-noi-gli-italiani-vivono-meglio-di-prima/

e qui:

Renzi all’attacco: “Non lasceremo il Paese a chi vive di rancore e rabbia”

http://www.ilgiornale.it/news/politica/renzi-allattacco-non-lasceremo-paese-chi-vive-rancore-e-1478522.html

Copyright © 2017 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.

Annunci

Joe Biden e il Barone di Münchhausen

10 dicembre 2017

Joe Biden, il vicepresidente di Obama, ha affermato, senza vergogna alcuna, che il referendum costituzionale italiano dell’anno scorso, quello che defenestrò Renzi, fu manipolato da Putin.

L’élite mondialista racconta balle iperboliche degne del Barone di Münchhausen.

Essa sopravvaluta fortemente il potere della propaganda.

È un errore che fece anche Mussolini.

Copyright © 2017 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.