Posts Tagged ‘utopia del nuovo ordine mondiale’

Perfino per Lucio Caracciolo il Nuovo Ordine Mondiale è una cagata pazzesca

22 ottobre 2018

Ecco il video della famosissima battuta di Paolo Villaggio: “La corazzata Potemkin è una cagata pazzesca” (1):

Esattamente lo stesso si può dire del Nuovo Ordine Mondiale (in inglese New World Order, in francese Nouvel Ordre Mondial), cioè del Nuovo Ordine Mondiale in cui non esiste lo Stato (2, 3, 4, 5, 6).

Mi era sfuggito che perfino Lucio Caracciolo, direttore e fondatore di Limes, cioè colui che ha scritto nel 2016 l’editoriale “Due per due fa cinque?” (7) e che ha partecipato al Bilderberg 2018 (8), ha scritto nel febbraio 2018:

«Negli anni Novanta del secolo scorso qualcuno, nell’Occidente trionfante, volle stabilire la fine non solo della geopolitica, persino della storia. E di chi in entrambe le discipline svolge il ruolo di primattore: lo Stato. In nome di un “mondo piatto” omologato dalla liberaldemocrazia e dal libero mercato. Nulla di tutto questo.

L’uomo resta animale territoriale. L’utopia del Nuovo Ordine Mondiale è esercizio del passato. I nostri spazi di esistenza restano contendibili. Chi immagina di poterli congelare, magari in nome del diritto internazionale (quasi non fosse anch’esso una ideologia strumentale a progetti geopolitici), soffre di acuta sindrome d’onnipotenza. La geopolitica aiuta a temperarla.»

http://www.limesonline.com/rubrica/cose-la-geopolitica-e-perche-va-di-moda

(7 febbraio 2018)

http://espresso.repubblica.it/plus/articoli/2018/02/01/news/dalla-terra-all-uomo-perche-la-geopolitica-appassiona-1.317661

(1 febbraio 2018)

——-

1) “La corazzata Potemkin” (titolo originale: “Броненосец «Потёмкин»”) è un film di Sergei Eisenstein del 1925, a cui Fantozzi, il personaggio interpretato da Paolo Villaggio, era obbligato ad assistere ripetutamente.

Vedi anche:

http://www.secoloditalia.it/2017/07/una-cagata-pazzesca-cosi-paolo-villaggio-umilio-gli-intellettuali-di-sinistra-video/

2) «Il mondialismo (sono suoi sinonimi: globalismo, internazionalismo liberale, internazionalismo di David Rockefeller) è un’ideologia che vuole eliminare lo Stato dalla faccia della terra e che vuole fare ciò per mezzo dell’ultracapitalismo.

In altre parole, il mondialismo vuole instaurare, per mezzo dell’ultracapitalismo, un Nuovo Ordine Mondiale in cui non esista lo Stato.»

https://luigicocola.wordpress.com/2015/12/19/le-sciocchezze-che-si-scrivono-sul-mondialismo/

3) «Si tratta del Regno di Cristo, che, nonostante il nome, non è affatto uno Stato, ma una condizione di perfezione trascendente, in quanto il Messia cristiano, vale a dire Cristo, ha sia natura umana, sia natura divina, mentre il Messia ebraico, che non è Cristo, ha solo natura umana.

È adesso lampante che il Cristianesimo intende eliminare lo Stato, mentre l’Ebraismo no.

La forma modernizzata e laicizzata del Regno di Cristo viene chiamata dal mondialismo Nuovo Ordine Mondiale, in inglese New World Order, in francese Nouvel Ordre Mondial.»

https://luigicocola.wordpress.com/2016/07/06/lorigine-del-mondialismo/

4) «Cos’è l’«ordine mondiale liberale», in inglese «liberal world order»?

È il Nuovo Ordine Mondiale, in inglese New World Order, NWO, vale a dire ciò che il mondialismo (o globalismo, o internazionalismo liberale, o internazionalismo di David Rockefeller) vuole a tutti i costi imporre all’umanità: l’eliminazione dello Stato.»

https://luigicocola.wordpress.com/2017/06/22/schauble-il-nwo-deve-sottomettere-russia-e-cina/

5) «Nel caso del mondialismo potremmo quindi arrivare facilmente a una guerra nucleare contro il popolo russo, che palesemente ed esplicitamente (a causa del cesaropapismo introdotto da Costantino il Grande) non vuole il mondialismo, cioè l’avveramento del Regno di Cristo sulla terra, cioè il Nuovo Ordine Mondiale in cui non esiste lo Stato.»

https://luigicocola.wordpress.com/2018/07/28/le-tappe-principali-della-genesi-storica-del-mondialismo/

6) «Oggi i mondialisti vogliono realizzare il Nuovo Ordine Mondiale (nominato per esempio da George H. W. Bush, ossia George Bush senior, in un suo famoso discorso del 1991, 5), in inglese New World Order, di cui l’Unione Europea è il work in progress più avanzato.

Il Nuovo Ordine Mondiale è la versione moderna e secolarizzata del Regno di Cristo sulla terra descritto nell’Apocalisse di Giovanni.»

https://luigicocola.wordpress.com/2018/10/08/lunione-europea-e-il-nuovo-ordine-mondiale-sono-tentativi-di-attuare-il-regno-di-cristo-sulla-terra/

7) «La propaganda mondialista è alla frutta: non sapendo più che diavolo argomentare contro Putin e la Russia e avendo quell’elefante nella stanza che è il disastro europeo (il disastro dell’euro sommato al disastro dell’immigrazione islamica incontrollata), non sapendo proprio più che dire, è arrivata al punto di inventarsi che per Vladimir Vladimirovič Putin e per i russi “2×2=5” [sic].

Basta scrivere in Google “putin due per due fa cinque” senza virgolette per trovare l’editoriale di Limes (4/02/2016) intitolato Due per due fa cinque?»

https://luigicocola.wordpress.com/2016/02/05/nuovi-livelli-di-propaganda-mondialista/

8) «Noto in particolare tra i partecipanti:

Caracciolo, Lucio (ITA), Editor-in-Chief, Limes…»

https://luigicocola.wordpress.com/2018/06/09/piccolo-giallo-della-lista-dei-partecipanti-del-bilderberg-2018/

——-

Copyright © 2018 Luigi Cocola. Tutti i diritti riservati.

Annunci